Lualma Anodica fa parte di 4Tf, la rete di imprese costituita ufficialmente lo scorso dicembre e nata, con il supporto di Confindustria Emilia, allo scopo di ridurre le problematiche di approvvigionamento di trattamenti e finiture consentendo a clienti e fornitori di interfacciarsi con un unico interlocutore integrando flessibilità, competenza e competitività.

La nuova realtà, composta da nove aziende del territorio Bolognese che operano nel settore dei trattamenti e delle finiture dei metalli (Gaser Bologna, Gulinelli, Lualma Anodica, M.F., MT Pallets, Trame, Verniciatura Industriale Imolese, Cromonichel, GSB – Galvanotecnica Salvatori), è sbocciata sulla scia del successo dell’iniziativa “Mappatura trattamenti e finiture” promossa dall’Associazione.

Grazie alla costituzione della rete 4Tf possiamo proporci sul mercato come un unico punto di riferimento attingendo ad un pacchetto di trattamenti molto ampio.

4tf consorzio imprese per il trattamento superficiale dei metalli

Oggi le grosse aziende affidano in subfornitura gran parte delle lavorazioni: il risultato è che tantissime piccole officine non sanno a chi rivolgersi, obbligate a relazionarsi con più imprese specializzate nelle diverse fasi della produzione. Usufruendo di 4Tf, se un cliente necessita di servizi che il proprio fornitore non ha, quest’ultimo collaborando con la rete può far realizzare ad un collega quello che il cliente sta cercando, in questo modo la clientela sarà accontentata al meglio.

Nel contratto di rete, con il quale gli imprenditori si impegnano a collaborare al fine di crescere sia individualmente che collettivamente, è stato anche sottoscritto un codice etico e di condotta che regola il complesso di diritti, doveri e responsabilità che ogni società assume espressamente nei confronti degli interlocutori con cui si trova ad interagire.