I controsoffitti in alluminio sono ampiamente utilizzati in uffici, spazi commerciali, alberghi e grandi spazi pubblici. Sono utilizzati ampiamente in sale operatorie, ospedali e mense per la particolare pulizia del metallo e per la sua naturale inossidabilità.
Un controsoffitto in alluminio viene spesso lavorato o forato per generare un decoro o un pattern e rendere gradevole la vista di un soffitto. Naturalmente la funzione principale di un controsoffitto di alluminio è quella di creare un vano tra il solaio e il controsoffitto stesso in modo da lasciare passare gli impianti termotecnici ed elettrici liberamente, dando la possibilità di intervenire successivamente con ispezioni e riparazioni senza eccessivi disagi per gli utenti dell’edificio.

I controsoffitti in alluminio si presentano sostanzialmente in tre tipologie: pannelli, doghe e grigliati. Le varie tipologie di posa prevedono elementi standard di varie misure ed elementi speciali per l’inserimento di illuminazione e bocche per l’areazione e condizionamento. Possono anche essere modificate sul posto vista la malleabilità del metallo.

Il motivo del successo di questi pannelli rispetto ai tradizionali pannelli in cartongesso o simili, è soprattutto l’estetica. I pannelli per controsoffitti in alluminio infatti godono di tutte le finiture che Lualma Anodica può applicare alla superficie del materiale oltre che una gamma di colorazioni che rende il soffitto un vero e proprio elemento d’arredo.

Una altro elemento vincente è la durata di un pannello in alluminio nel tempo, una durata e una inalterabilità negli anni che restituisce bellezza e perfezione ai locali come fosse sempre il primo giorno. Non da ultimo è il fattore igienico-sanitario, poiché in un pannello in alluminio trattato con ossidazione anodica è resistente all’umidità, non c’è possibilità di formazione di ruggine o macchie ossidanti, né tantomeno vi sarà presenza di parassiti. Possono essere santificati periodicamente per precauzione in modo molto semplice.
La particolare foratura o la piegatura della superficie rende alcuni modelli di pannello, fonoassorbenti.