Lo scorso 15 maggio abbiamo avuto l’opportunità di visitare SCM GROUP assieme ad un gruppo di 50 imprenditori dell’Emilia Romagna e delle Marche.

Abbiamo avuto la possibilità di visitare SCM (una vera eccellenza del nostro territorio) cogliendo i tanti aspetti innovativi della loro produzione: dall’impianto interamente progettato secondo la tecnologia Lean, all’Innovation Center dove trovano applicazione molte delle tecnologie abilitanti di Industria 4.0 (sensori per la manutenzione predittiva, sistemi per l’assistenza in remoto, visori di realtà aumentata).

Oltre la visita ai reparti produttivi che ci ha permesso di apprezzare la modernità e l’efficienza come criterio di innovazione e competitività, abbiamo avuto l’opportunità di incontrare le persone che stanno dietro ad un’azienda così. Abbiamo ascoltato il racconto delle origini dell’azienda, l’immediata espansione negli anni del dopo guerra fino alla grande crisi del 2008, cui è seguita la faticosa e lenta ripresa fino ai livelli di eccellenza di oggi.

Interessante per noi l’incontro e il confronto di opinioni con il Chief Executive Director Components Division sulle modalità con cui SCM seleziona i suoi fornitori. Da questo incontro infatti è nata una nuova opportunità per Lualma Anodica per diventare fornitore di SCM Group.

Siamo già stati contattati dal gruppo con una richiesta di offerta per la fornitura di servizi legati ai nostri trattamenti più innovativi.

Scm-group